Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
12

Benvenuti nel sito italiano dedicato al
Maestro Omraam Mikhaël Aïvanhov

e all’Insegnamento della Fratellanza Bianca Universale

“L’epoca in cui, per evolvere e pensare alla propria salvezza, si credeva di dover vivere in solitudine, è ormai finita. Stiamo entrando nell’era della fratellanza. Gli esseri umani non debbono più creare delle separazioni fra loro, ma camminare insieme fianco a fianco per creare sulla terra una fratellanza universale in seno alla quale tutti formeranno una grande famiglia. Allora le frontiere cadranno e invece di fare tante spese inutili per proteggersi gli uni dagli altri, i popoli vivranno nell’abbondanza e nella pace. Queste sono le idee che ispirano l’insegnamento della Fratellanza Bianca Universale, perché il nostro scopo è quello di svilupparci su tutti i piani per diventare degli esempi, camminando tutti insieme, uniti dall’amore che Dio ha voluto ci fosse fra tutti gli esseri umani. Il nostro ideale è vivere in armonia nella vita collettiva, poiché in essa si trovano tutte le benedizioni.”

In Primo Piano

Congresso d’Autunno al Centro Armonia

Dal 20 al 22 Settembre

Per maggiori informazioni vai a Centro Armonia

Lo Yoga del Sole

Che privilegio poter contemplare il sorgere del sole! Perciò, ogni anno, al ritorno della primavera, preparatevi per quei momenti unici. Nessuna presenza al mondo può introdurre in voi l’ordine e l’armonia, darvi la luce, l’amore, la pace e la gioia al pari del sole: è la sorgente che zampilla, che vibra, che fluisce… Quando riuscirete a immergervi in quel flusso di luce, non vorrete più staccarvene. E se arriverete molto presto – prima ancora che il sole sia sorto – per vedere i primi chiarori dell’alba, sarete colti da un sentimento sacro, come se foste ammessi ad assistere ai misteri che tutta la natura sta celebrando. Vi sentirete addirittura costretti a camminare diversamente per non turbare l’atmosfera: entrerete nella vera poesia. Come non desiderare che tutti gli esseri umani possano un giorno sentire quella bellezza, quella purezza, quella vita abbondante, e attingere ad esse?

Pensiero del 30 Aprile 2015

Sul cibo

“È molto importante imparare a mangiare in silenzio concentrandosi sul cibo. Gli alimenti non sono una materia morta: ci parlano, ci comunicano i loro segreti. Il cibo è luce solare condensata, è suono condensato. Sì, perché la luce non è separata dal suono, ma per poter udire quei suoni occorre essere attenti, non avere il pensiero occupato altrove. 

Per chi si è esercitato ad ascoltarla, la luce parla, canta: è musica, è il Verbo divino. Nel frastuono del mondo contemporaneo non si può udire niente, ed è un vero peccato! Il silenzio, invece, prepara le condizioni che ci permettono di comprendere il linguaggio del cibo.”

Newsletter

Per essere aggiornato sulle novità iscriviti alla mailing list.
Leggi l'informativa sulla Privacy.
Cliccando su ISCRIVITI dichiari di accettare la nostra Privacy Policy.